CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI


E’ il processo di analisi dei componenti dell’involucro di un immobile e dei suoi impianti di climatizzazione, svolto da un tecnico abilitato (In Lombardia secondo D.G.R. 5773 del 31/10/2007), con lo scopo di determinare un indice di prestazione energetica, che rappresenta in sintesi il consumo dell’edificio per la sua climatizzazione e di indicare eventuali interventi migliorativi applicabili.
In base a questo indice verrà assegnata all’edificio una classe energetica che rappresenta la qualità costruttiva dell’immobile.

 

Perchè certificare il proprio immobile?
 • per poter accedere alle detrazioni fiscali introdotte con la Legge Finanziaria 2007, e prorogate con la Finanziaria 2008 fino all’anno 2010 per interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche dell’immobile.
 • perché è richiesto in caso di nuove edificazioni o ristrutturazioni importanti.
 • perché è obbligatorio nel caso di compravendita, con le seguenti scadenze temporali
    A- Dal 1° settembre 2007 (Lombardia): in caso di trasferimento a titolo oneroso dell'intero immobile.
    B- Dal 1° luglio 2009 (Lombardia): nel caso di trasferimento a titolo oneroso delle singole unità immobiliari
    C- Dal 1° luglio 2010 (Lombardia): nel caso di locazione dell'intero edificio o delle singole unità immobiliari
 • su base volontaria, per conoscere le prestazioni energetiche del proprio immobile o appartamento, e individuare eventuali possibilità di miglioramento delle prestazioni stesse.

Siamo vostra disposizione per eventuali chiarimenti.

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0
Découvrez la playlist home stager avec Friday Night At The Movies